Radiosivà

 

 

FacebookMySpaceTwitterLinkedinRSS FeedPinterest

 webradiosiva

 

donatori di emozioni

ottimomix

 

In questi ultimi anni la Consulta Giovani è cresciuta in termini di contributi responsabili, attivi e propositivi e ha sempre collaborato con il Consiglio Nazionale. L’attuale organizzazione permette la rappresentanza dei giovani di tutte le regioni e riconosce alla Consulta un ruolo fondamentale, poiché elabora proposte in tema di politiche giovanili.
I componenti di tale organo rappresentano il futuro dell’Associazione, ma sono anche un presente carico di idee, destinate al bene comune e alla solidarietà. Questi volontari hanno dato un grosso contributo lavorativo, occupandosi di formazione dei Giovani Avis e facendosi anche promotori di manifestazioni ed eventi di sensibilizzazione al Dono del Sangue. Tutte queste iniziative, unitamente agli incontri conviviali, che costituiscono una valida occasione di confronto e crescita, rendono queste ragazze e ragazzi una parte integrante di AVIS, che vive la vita associativa a tutti i livelli.
Per favorire nei giovani la consapevolezza di essere protagonisti dell’Associazione, è quindi indispensabile investire nella loro partecipazione costante non solo alle attività proposte dalla Consulta, ma a tutte quelle messe in atto sul territorio nazionale, ad ogni livello.
Il fine ultimo di tale operato è promuovere, tra tutti i giovani, la cultura e la pratica della partecipazione sociale, quale elemento centrale e strumento insostituibile di solidarietà umana. Per perseguire questa mission AVIS, da diversi anni, realizza anche numerose e differenti esperienze di partecipazione giovanile, ovvero progetti di cittadinanza attiva, responsabile e partecipata, sia a livello nazionale, sia europeo. La Consulta intende sostenere momenti unici di incontro e confronto tra i volontari che vivono ed hanno vissuto tale esperienza, e tra quelli che potrebbero essere interessati a viverla in futuro, proprio al fine di valorizzare, e ulteriormente diffondere, il valore della cittadinanza partecipata giovanile attraverso il volontariato.

Dal 2012, la Consulta è socio ordinario del Forum Nazionale dei Giovani, l'unica piattaforma nazionale di organizzazioni giovanili italiane, con più di 75 enti al suo interno, per una rappresentanza di circa 4 milioni di persone. Vi aderiscono associazioni studentesche, giovanili di partito, gruppi giovanili di categorie professionali e sindacali, associazioni impegnate nell'educazione non formale, enti di diverse fedi religiose, gruppi sportivi e tanti altri.
Tra i suoi principali obiettivi c'è la creazione di uno spazio per il dibattito e la condivisione di esperienze tra le associazioni giovanili di diversa formazione e natura e le istituzioni, presso le quali svolge un ruolo consultivo e propositivo in tema di Politiche Giovanili.
Il Forum, inoltre, promuove iniziative volte a favorire il coinvolgimento delle nuove generazioni alla vita sociale, civile e politica del Paese. Questo impegno prende forma attraverso il costante lavoro delle commissioni, chiamate ad elaborare progetti di intervento in numerosi ambiti come lo sviluppo sostenibile, il lavoro, la famiglia, le politiche sociali, la cultura, lo sport e il diritto all'infanzia. Il Forum Nazionale dei Giovani è, inoltre, membro del Forum Europeo della Gioventù (European Youth Forum in sigla YFJ) che rappresenta gli interessi dei giovani europei presso le istituzioni internazionali.

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn