Radiosivà

 

 

FacebookMySpaceTwitterLinkedinRSS FeedPinterest

 webradiosiva

 

donatori di emozioni

ottimomix

 

Sono cattolici e laici della provincia di Venezia, desiderosi di fare qualcosa per aiutare i fratelli migranti. Da qui è nata la loro idea di creare un'associazione e raccogliere i fondi per comprare una casa dove ospitare da 4 a sei rifugiati. Ogni socio ha messo una quota compresa tra 500 e 3000 euro in forma di prestito infruttifero all'associazione, vincolante per almeno tre anni, trascorsi i quali può eventualmente chiedere la restituzione della somma nell'arco di un anno. In questo modo hanno raccolto circa 80.000 euro che sono serviti ad acquistare l'appartamento, che si trova a Marghera. Sarà una cooperativa vicina alla Caritas a gestire la nuova casa, che le verrà affidata in comodato d'uso gratuito. In primavera è previsto l'arrivo dei primi ospiti.

Fonte: nuovavenezia.it

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn