Radiosivà

 

 

FacebookMySpaceTwitterLinkedinRSS FeedPinterest

 webradiosiva

 

donatori di emozioni

ottimomix

 

Un sogno diventato realtà nella provincia di Avellino in una delle dimore confiscate alla criminalità organizzata. Un gruppo di ragazzi di un istituto tecnico per geometri ha realizzato un progetto per ristrutturare la villa bunker, con il desiderio di farne un presidio di legalità. La loro idea ha trovato l'appoggio di tanti volontari impegnati a recuperare antiche tradizioni per offrire concrete opportunità di lavoro e riscatto sociale. é nata così, nei locali della villa, la maglieria gestita dalla cooperativa Oasiproject in partnership con Libera e altre realtà del terzo settore. Qui si parte dai fili di lana per confezionare capi che uniscono la qualità made in Italy a unmessaggio di cambiamento e speranza per tutta la comunità.

Fonte: sezione sociale di corriere.it

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn